Consiglio Comunale 20 luglio 2017

È convocato il Consiglio Comunale per il giorno 20 luglio 2017 alle ore 18:00 presso la sala "Sant'Eugenio"- Complesso dei Padri Oblati di Maria Immacolata, in Piazza Aragona.

Per l'ordine del giorno cliccare qui

DA SETTORE URBANISTICA-CIMITERI-PATRIMONIO

NUOVA  MODULISTICA EDILIZIA

Si informa che  con Decreto Dirgenziale Regione Campania  n. 19 del 22.06.2017 sono stati approvati i modelli relativi alle istanze in materia  di autorizzazioni edilizie.

I  modelli sono disponibili  alla sezione  HOME==>il Comune==>Uffici==>  urbanistica   del sito del Comune.

ATTENZIONE : Le istanze presentate  in difformità a detti modelli non saranno accettate allo Sportello Unico per l'Edilizia   (SUE).

lì 12-07-2017                                          IL RESPONSABILE DEL SETTORE 

                                                                   arch. Luigi de Lucia 

INDAGINE DI MERCATO PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONFERIMENTO DELLE FRAZIONI DIFFERENZIATE INDIVIDUATE CON IL CODICE C.E.R. 20.01.08 (FRAZIONE ORGANICA UMIDA) E CON IL CODICE C.E.R. 20.02.01 (RAMAGLIE) PER IL MESE DI AGOSTO 2017

 

In esecuzione della Determina Dirigenziale n. 151 (R.S.) del 11.07.2017, il Comune di Santa Maria a Vico intende espletare un'indagine di mercato aperta finalizzata all'affidamento del servizio di conferimento delle frazioni differenziate, individuate con il codice C.E.R. 20.01.08 E 20.02.01, per il mese di AGOSTO 2017, per importi inferiori a 40.000,00 euro, secondo quanto previsto dall'art. 36 del D.lgs.50/2016. La scadenza è fissata alla ore 12:00 del giorno 26.07.2017.

Documentazione: AvvisoCapitolatoModulistica in formato editabile e DGUE

PROCEDURA DI GARA PER AFFIDAMENTO PULIZIA STRAORDINARIA CUNETTE STRADALI E VALLONI PER LA RACCOLTA DELLE ACQUE DI MONTE NEL COMUNE DI SANTA MARIA A VICO – CIG 71409133D3

Il Comune di Santa Maria a Vico (CE) ha indetto, con Determina Dirigenziale n. 150 (Registro di Settore) del 11.07.2017, una gara a procedura aperta per l’affidamento dei lavori in oggetto. Gli operatori economici possono partecipare alla presente procedura di gara aperta, i cui contenuti, condizioni e prescrizioni sono riportati nel bando e nel disciplinare di gara nonchè sinteticamente di seguito indicati.

INTERRUZIONE EROGAZIONE IDRICA

Si informa la cittadinanza che il Consorzio Idrico Terra di Lavoro ha comunicato che a partire dalle ore 23:00 del giorno 11.07.2017 e per tutto il 12.07.2017 sarà interrotta la fornitura idrica; ciò per consentire l'esecuzione di lavori non più procrastinabili in via Brecciale. L'interruzione dell'erogazione idrica riguarderà l'intero paese. Ci scusiamo per il disagio.

L'Amministrazione Comunale

Ambito Territoriale Ottimale Caserta

L'Ambito Territoriale Ottimale Caserta ha fatto richiesta di pubblicazione sul sito istituzionale l'interpello con relativa delibera di approvazione per la nomina del Direttore Generale dell'Ente d'Ambito ATO Caserta, ai sensi dell'art. 31 della L.R. 14/2016

INTERPELLO PER IL CONFERIMENTO DELL'INCARICO DI DIRETTORE GENERALE  clicca qui

INDAGINE DI MERCATO PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONFERIMENTO DELLE FRAZIONI DIFFERENZIATE INDIVIDUATE CON IL CODICE C.E.R. 20.01.08 (FRAZIONE ORGANICA UMIDA) E CON IL CODICE C.E.R. 20.02.01 (RAMAGLIE) – LUGLIO 2017

Il Comune di Santa Maria a Vico intende espletare un’indagine di mercato finalizzata all’affidamento del servizio di conferimento delle frazioni differenziate, individuate con i codici C.E.R. 20.01.08 e 20.02.01, per il mese di luglio per importi inferiori a 40.000,00 euro, secondo quanto previsto dall’art. 36 del D.lgs.50/2016. 
La scadenza per la presentazione delle offerte è fissata alle ore 12:00 del giorno 27.06.2017.

Modifica Edita questo

INDAGINE DI MERCATO PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONFERIMENTO DELLE FRAZIONI DIFFERENZIATE INDIVIDUATE CON IL CODICE C.E.R. 20.03.07 (RIFIUTI INGOMBRANTI) E CON IL CODICE C.E.R. 16.01.03 (PNEUMATICI FUORI USO) PER SEI MESI

Il Comune di Santa Maria a Vico intende espletare un’indagine di mercato finalizzata all’affidamento del servizio di conferimento delle frazioni differenziate, individuate con i codici C.E.R. 20.03.07 e 16.01.03, per sei mesi per importi inferiori a 40.000,00 euro, secondo quanto previsto dall’art. 36 del D.lgs.50/2016. 
La scadenza per la presentazione delle offerte è fissata alle ore 11:00 del giorno 30.06.2017.