Articoli

Stampa

AVVISO NON POTABILITA’ DELL’ACQUA

IL SINDACO

VISTO CHE

§ Il Consorzio Idrico Terra di Lavoro, nella sua qualità di Ente gestore della rete idrica comunale, ha segnalato la necessità di sostituire la pompa del pozzo in località Monticello

§ Il Consorzio Idrico Terra di Lavoro ha richiesto specifica ordinanza contingibile e urgente per attivare l’erogazione idrica proveniente dal secondo pozzo;

RITENUTO

§ Dover disporre l’accensione del secondo pozzo in località Monticello e l’immissione in rete dell’acqua onde superare il disagio igienico sanitario conseguente;

§ Dover, contestualmente ed a titolo precauzionale, disporre l’uso dell’acqua esclusivamente a fini non potabili;

RICHIAMATO l’art. 50 comma 5 del D.L.vo 267/2000;

INFORMA LA CITTADINANZA

CHE CON ORDINANZA SINDACALE N. 25 DEL 13.04.2017 È STATA DISPOSTA L’ATTIVAZIONE DEL SECONDO POZZO ED IL DIVIETO DI USARE L’ACQUA PER IL CONSUMO UMANO, FINO A NUOVO AVVISO.

Il Sindaco

Andrea Pirozzi

Stampa

CONSEGNA LOCULI E CAPPELLE CIMITERIALI - ULTIMO AGGIORNAMENTO

I cittadini, di cui agli allegati elenchi, che hanno acquistato le cappelle gentilizie e/o i loculi cimiteriali realizzati dalla società "Le Ceneri Scarl" sono invitati a recarsi presso il comune di Santa Maria a Vico nei giorni e nelle date ivi indicate. In tale occasione i cittadini sub-concessionari dovranno consegnare in copia tutte ricevute dei pagamenti effettuati nonchè l'originale del contratto di sub-concessione eventualmente sottoscritto con la società concessionaria. Per il titolare della sub-concessione defunto potranno convenire gli eredi. Essi dovranno consegnare anche la denuncia di successione.

Gli elenchi dei sub-concessionari, trasmessi dalla società concessionaria prima della risoluzione contrattuale, sono quelli allegati al Collaudo Tecnico dell'ampliamento del cimitero comunale. 

Qualora, invece, vi siano cittadini, non riportati negli allegati elenchi, che abbiano acquistato cappelle gentilizie e/o stipulato atti di subconcessione di loculi cimiteriali da parte della società "Le Ceneri Scarl", essi sono invitati a trasmettere al protocollo generale dell'Ente tutta la documentazione in proprio possesso a dimostrazione dei titoli vantati.

Si coglie, infine, l'occasione, atteso il numero cospicuo di contratti da volturare, per invitare i cittadini al rispetto del fissato calendario di appuntamenti. La mancata presentazione all'ora e nella data stabilite comporteranno lo slittamento dell'appuntamento a settembre 2017.

Elenco per data appuntamenti Cappelle Gentilizie

Elenco per data appuntamenti Loculi cimiteriali

Elenco in ordine alfabetico appuntamenti Cappelle Gentilizie

Elenco in ordine alfabetico appuntamenti Loculi cimiteriali

Per informazioni:

Giovanni Papa - Tel. 0823 759550 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Protezione Civile - Tel. 0823 759595

Stampa

Aiuti per il ripristino del potenziale produttivo danneggiato dagli eventi calamitosi del 14-20 ottobre 2015

Al fine di consentire la ripresa delle attività delle imprese danneggiate dagli eventi calamitosi del 14-20 ottobre 2015, la Regione Campania ha programmato risorse per le iniziative di urgente ripristino delle strutture produttive e per gli investimenti destinati ad incentivare e sostenere la riduzione di impatti negativi sull'ambiente (Delibera di Giunta Regionale n. 401 del 20/07/2016 "Interventi per il ripristino delle strutture produttive con priorità alle imprese delle zone colpite dagli eventi calamitosi del 14-20 ottobre 2015" -- Decreto Dirigenziale n. 451 del 07.12.2016 - Documento allegato Avviso e allegati per la concessione di contributi alle MPMI - Documento Allegato Avviso e allegati concessione contributi a Grandi e MPMI danneggiate).

Stampa

M'Illumino di meno!

Risultati immagini per m'illumino di meno

Caro Ristoratore,

il 24 febbraio 2017 si svolgerà, come ogni anno da 13 anni a questa parte, l'iniziativa "M'illumino di meno!". Il nostro Comune ha deciso di aderire all'iniziativa spegnendo, in quell'occasione e per una notte, le luci nelle principali piazze.

Stampa

Avviso pubblicazione Programma Triennale Opere Pubbliche 2017-2019, Elenco Annuale 2017 e Programma Biennale per l'acquisizione di Beni e Servizi 2017-2018

L'art. 21 - del D.Lgs. 50/2016, prevede che l'attività di realizzazione dei lavori di singolo importo superiore a 100.000 euro, deve svolgersi sulla base di un programma triennale e dei suoi aggiornamenti annuali, che le amministrazioni predispongono ed approvano, nel rispetto dei documenti programmatori e in coerenza con il bilancio, unitamente all'elenco dei lavori da realizzare nell'anno stesso.