ORDINANZA CONTIGIBILE ED URGENTE PER PUBBLICA SICUREZZA ED INCOLUMITA’ – DISPOSIZIONI RELATIVE ALLA MESSA IN SICUREZZA DEL CAVALCAVIA FERROVIARIO DI VIA NAZIONALE APPIA IN CONSEGUENZA DI SINISTRO STRADALE

                                               IL SINDACO

VISTO CHE:

  • Nella notte tra il 28 e 29 aprile u.s. un’autovettura, a seguito di urto, ha sfondato due tratti di barriera sul cavalcavia della via Nazionale Appia posta sul lato destro in direzione Caserta;
  • In occasione del sinistro sono intervenuti i Carabinieri, i Vigili del Fuoco, la Polizia Municipale, la Protezione Civile Comunale ed il Settore Manutenzione;
  • Immediatamente si è provveduto a chiudere il transito sul Cavalcavia ferroviario fino alle ore 8:30 circa;
  • I cospicui flussi di traffico non consentono l’interdizione del transito veicolare sul tratto de quo;

RITENUTO, nell’ambito dei poteri assegnati dalla Legge,

  • Disporre urgenti e indifferibili interventi finalizzati al ripristino della circolazione stradale su via Nazionale Appia in corrispondenza del Cavalcavia Ferroviario;
  • Incaricare gli Uffici Comunali, ciascuno per le rispettive competenze, di provvedere a carattere di urgenza ed in via preliminare alla provvisoria messa in sicurezza del tratto di cui al sinistro sopra citato al fine di ripristinare la corretta circolazione stradale e nelle more dell’esecuzione degli interventi definitivi;

CONSIDERATO che la presente ha carattere di indifferibilità ed urgenza;

RICHIAMATO l’art. 54 comma 1 lettera a) del D.L.vo 267/2000;

ORDINA

Al Settore Manutenzione di posizionare provvisori impedimenti fisici, secondo le modalità più congeniali, in corrispondenza dei tratti privi di Guard Rail;

Al Settore Manutenzione di avviare immediatamente le procedure per affidare un intervento di messa in sicurezza stabile del tratto oggetto del sinistro;

Al Settore Polizia Municipale, fino al ripristino completo del Guard Rail danneggiato, di delimitare con segnaletica orizzontale di colore giallo, segnaletica verticale indicante i lavori in corso e la riduzione della velocità a 10 km/h lungo il tratto del cavalcavia, nonché la delimitazione della corsia in direzione Caserta con delineatori flessibili catarifrangenti;

Al Settore Contenzioso di avviare le procedure per il recupero delle somme necessarie al ripristino della regolarità del tratto danneggiato per effetto del sinistro in argomento.

DISPONE

A) Che copia del presente provvedimento sia trasmessa dall’Ufficio Affari Generali:

  • §Al Responsabile del Settore Manutenzione;
  • §Al Responsabile del Settore Polizia Municipale;
  • §Al Responsabile del Settore Contenzioso;
  • §Alla Stazione dei Carabinieri di Santa Maria a Vico;
  • §Alla Prefettura di Caserta.

B) Che copia del presente provvedimento sia pubblicata:

  • §All’Albo pretorio del Comune;
  • §Sul sito Internet del Comune di Santa Maria a Vico;

Ai sensi dell’art. 3 - 4° comma – della Legge n. 241 del 07.08.1990, avverso il presente provvedimento è ammesso, entro il termine di 60 giorni, ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale della Campania – Sede di Napoli ovvero, in via alternativa, ricorso straordinario al Presidente della Repubblica da proporre entro 120 giorni.

                                                                                                           Il Sindaco

                                                                   F.to Andrea Pirozzi