AVVISO PUBBLICO

INDAGINE DI MERCATO PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONFERIMENTO DELLE FRAZIONI DIFFERENZIATE INDIVIDUATE CON IL CODICE C.E.R. 20.01.08 (FRAZIONE ORGANICA UMIDA) E CON IL CODICE C.E.R. 20.02.01 (RAMAGLIE)

In esecuzione della Determina Dirigenziale n. 217 del 08.10.2016 del Registro di Settore, il Comune di Santa Maria a Vico intende espletare un’indagine di mercato finalizzata all’affidamento del servizio di conferimento delle frazioni differenziate, individuate con il codice C.E.R. 20.01.08, per importi inferiori a 40.000,00 euro, secondo quanto previsto dall’art. 36 del D.lgs.50/2016. La scadenza è fissata alla ore 12:00 del giorno 23.11.2016.

Avviso e modulistica

Avviso di rettifica

Chiarimenti

RIAPERTURA TERMINI - BANDO CONTRIBUTI INTEGRATIVI AI CANONI DI LOCAZIONE ANNO 2016 -

BANDO CONTRIBUTI INTEGRATIVI AI CANONI DI LOCAZIONE ANNO 2016

-RIAPERTURA TERMINI -

Si informa la cittadinanza che è sono stati riaperti i termini del Bando per l'erogazione dei contributi integrativi ai canoni di locazione per l'anno 2016

Si invita alla consultazione dell’ AVVISO cliccando qui

Il modello di domanda (cliccare qui), con allegata la dichiarazione sostitutiva di atto notorio(clicca qui) va presentata entro il 15 novembre 2016.  

Ripristino del potenziale produttivo danneggiato da calamità naturali, avversità atmosferiche ed eventi catastrofici

Con Decreto Dirigenziale n. 46 del 12.09.2016 è stato pubblicato il bando di cui alla misura del PSR 2014-2020 "5.2.1 - Ripristino del potenziale produttivo danneggiato da calamità naturali, avversità atmosferiche ed eventi catastrofici". Il bando può interessare gli agricoltori danneggiati dalle recenti alluvioni. Di seguito il dettaglio degli aspetti salienti della misura come pubblicati sul sito istituzionale della Regione Campania.

Revisione semestrale delle liste elettorali

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO
Prov.di CASERTA

REVISIONE SEMESTRALE
DELLE LISTE ELETTORALI

IL SINDACO

Visto il Testo Unico – D.P.R. 20 Marzo 1967 , n. 223;

RENDE NOTO

Che da oggi e fino al 20 ottobre p.v. sono depositati nell'Ufficio comunale :
a) gli elenchi predisposti dal Responsabile dell'Ufficio elettorale comunale
per la revisione semestrale delle liste, insieme con i titoli e documenti
relativi a ciascun nominativo e con le liste generali precedenti ;

b) la deliberazione del Responsabile dell'Ufficio elettorale comunale
relativa alla revisione della ripartizione del Comune in sezioni elettorali , della circoscrizione delle sezioni e del luogo di riunione di ciascuna di esse e dell'assegnazione degli elettori alle singole sezioni nonché un esemplare delle liste elettorali di ogni sezione .
Ogni cittadino può, entro tale periodo, prendere visione degli atti anzidetti.
Contro qualsiasi iscrizione, cancellazione, mancata iscrizione od omissione di cancellazione negli elenchi predisposti dal Responsabile dell'Ufficio elettorale, nonché contro la deliberazione di cui sopra e contro l'assegnazione degli
elettori alle singole sezioni, ogni cittadino ha facoltà di proporre ricorso, anche
per il tramite del Comune, alla Commissione elettorale mandamentale, non oltre
il 20 ottobre p.v. con le modalità di cui all'art. 20 del Testo Unico sopracitato.

Dalla Casa Comunale, 11 ottobre 20¬16

IL SINDACO
Rag. Andrea PIROZZI

AVVISO PUBBLICO MANIFESTO

PROT.N. 10829  DEL 11.10.2016

IL SINDACO

INFORMA LA CITTADINANZA

Che il  Consiglio Comunale con Delibera  di Consiglio Comunale n. 32 del 28.07.2016  ha approvato il  REGOLAMENTO  PER LA CONCESSIONE DEI PASSI /ACCESSI CARRABILI che è consultabile sul sito www.comunesantamariaavico.it  nella sezione regolamenti.

In esso sono riportate le varie fattispecie di PASSI /ACCESSI CARRABILI e le relative modalità per la richiesta della concessione e della autorizzazione all’installazione del cartello stradale di divieto di sosta .

FATTISPECIE 1. :  Nuova  costruzione  di  immobile con  presenza  di  un  passo  carrabile,  caratterizzato  cioè  da  apposito  intervallo  lasciato  sul  marciapiede  o  da modifiche visibili del piano stradale.

FATTISPECIE 2. : Nuova costruzione di immobile con presenza di un accesso, che si differenzia dal passo carrabile per l’assenza di intervalli lasciati nel marciapiede o  comunque  per  l’assenza  di  modifiche  visibili  al  piano  stradale  (cd.  accessi  “a raso”).

FATTISPECIE 3 :  Nuova costruzione di immobile con presenza di uno o più passi carrabili,  caratterizzati  da  appositi  intervalli  lasciati  sul  marciapiede  o  da modifiche  visibili  del  piano  stradale  e  uno  o  più  accessi  a  raso  di  cui  all’art.  2 comma 2°.

FATTISPECIE 4. : Immobile esistente per il quale si intende aprire un nuovo passo  carrabile o accesso.

FATTISPECIE 5. :  Immobile  esistente   per  i  quali  si  intende  regolarizzare  un  passo carrabile o un accesso di fatto esistente ma privo di autorizzazione.

Si segnala che per la regolarizzazione dei passi /accessi carrabili già esistenti, ma privi di autorizzazione,  il  proprietario  dovrà presentare  domanda entro  e  non  oltre  30  giorni  dalla  data  della  presente,  allegando  la documentazione  prevista  dal  regolamento  per  l’ottenimento  della stessa e per la consegna del cartello prescritto, obbligatoria se trattasi di passo e facoltativa  se trattasi di accesso.

Nella  regolarizzazione    il  concessionario  beneficerà  della  inapplicazione  di  qualsivoglia  sanzione    semprechè  la  regolarizzazione  medesima  avvenga  entro  il  termine indicato nell’avviso pubblico ;

Decorso  tale  termine  chiunque  mantenga  in  esercizio un  passo  o  accesso  carrabile privo di autorizzazione è soggetto,fatto salve le attività per il recupero di tributi evasi, alle sanzioni di cui all'art. 22 , commi  11  e  12  ,  del  vigente  Codice  di  disciplina  stradale e  del  relativo  Codice  di  attuazione e restanti leggi in materia aventi specifica attinenza.

SANTA MARIA A VICO, Lì 11.10.2016

                                                                                                                                   IL SINDACO
                                                                                                                             Rag. Andrea PIROZZI -