PERMESSO DI COSTRUIRE - PAGAMENTO SALDO CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE

Il rilascio del Permesso di costrruire è subordinato al pagamento del contributo di costruzione ai sensi dell'art 16 del DPR 380/2001 e ss.mm. e ii.

Il contributo di costruzione è formato da oneri di urbanizzazione e costo di costruzione.

Il solo costo di costruzione può essere versato per il 50%  prima del rilascio del permesso di costruire e il rimanente 50% entro tre   anni dal rilascio dello  stesso.

In questo caso deve essere  prodotta apposita polizza fidejussoria a garanzia.

In caso di mancato pagamento nei termini è applicabile l'art. 42 del DPR 380/2001 e ss.mm.e ii. che prevede sanzioni fino al 40% dell'importo non versato ed il recupero del credito deve essere attivato da parte del Comune anche mediante ingiunzione.

Inoltre il mancato pagamento del residuo 50% comporta la sospensione  della  richiesta  di agibilità. (SCAgi).

Pertanto si invitano tutti  i titolari di permesso di costruire  che si trovano in tale situazione di procedere al versamento  nei termini al fine di  evitare l'applicazione della sanzione di cui all'art. 42.

Il personale del settore è  a disposizione per ogni chiarimento.

SMav    lì 15.12.2017

IL RESPONSABILE DEL SETTORE URBANISTICA-CIMITERI-PATRIMONIO

                         arch. Luigi  De Lucia

 

INDAGINE DI MERCATO PER LA PRESENTAZIONE, DA PARTE DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI OFFERTE PER AFFIDAMENTO AD IMPIANTO DI TRATTAMENTO ED AVVIO A RECUPERO DELLE FRAZIONI DIFFERENZIATE INDIVIDUATE CON IL CODICE C.E.R. 20.03.03 PER UN ANNO

In esecuzione della Determina Dirigenziale n. 1021 del 11.12.2017, il Comune di Santa Maria a Vico intende espletare un'indagine di mercato aperta finalizzata all'affidamento del servizio di conferimento delle frazioni differenziate, individuate con il codice C.E.R. 20.03.03, per l'anno 2018, per l'importo di € 20.000,00, secondo quanto previsto dall'art. 36 del D.lgs.50/2016. La scadenza è fissata alla ore 12:00 del giorno 28.12.2017.
Documentazione: Avviso, Capitolato, Modulistica in formato editabile e DGUE

Chiarimento: la documentazione non va firmata digitalmente e l'unica modalità di invio è cartacea.

INDAGINE DI MERCATO PER LA PRESENTAZIONE, DA PARTE DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI OFFERTE PER AFFIDAMENTO CONFERIMENTO DELLE FRAZIONI DIFFERENZIATE INDIVIDUATE CON IL CODICE C.E.R. 20.01.08 PER IL MESE DI GENNAIO 2017

In esecuzione della Determina Dirigenziale n. 1018 del 11.12.2017, il Comune di Santa Maria a Vico intende espletare un'indagine di mercato aperta finalizzata all'affidamento del servizio di conferimento delle frazioni differenziate, individuate con il codice C.E.R. 20.01.08, per il mese di GENNAIO 2018, per l'importo di € 32.000,00, secondo quanto previsto dall'art. 36 del D.lgs.50/2016. La scadenza è fissata alla ore 12:00 del giorno 27.12.2017.
Documentazione: Avviso, Capitolato, Modulistica in formato editabile e DGUE

Festa patronale

Si comunica che mercoledì giorno 6 dicembre c.a., festa del patrono del Comune di Santa Maria a Vico, gli Uffici Comunali resteranno chiusi

REDDITO DI INCLUSIONE - ReI

Condizioni e modalità per l'erogazione di un beneficio tramite Carta ReI prepagata alle famiglie in condizioni economiche disagiate 

Condizioni e modalità per accedere al ReI - Clicca qui

Modello di domanda - clicca qui

ambito C2 - tavolo di concertazione

AMBITO C2

E' convocato il tavolo di concertazione per l'aggiornamento della II^ annualità dei Piano di Zona Triennali per i giorno 5 e 6 dicembre 2017.

Per l'avviso di concertazione e  modello di iscrizione ai tavoli di concertazione - clicca qui - 

Avviso TARI - IMU 2017

L’Amministrazione comunale informa che l’Agenzia delle Entrate-Riscossione ha inviato gli avvisi di pagamento della TARI (Tassa sui rifiuti) dell’anno 2017 a mezzo servizio postale.

Considerato che il 30 novembre è scaduta la prima rata e che alcuni cittadini hanno segnalato di non aver ricevuto i predetti avvisi,

si invita a ritirare copia dei bollettini di pagamento presso il Municipio, dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 13 e il martedì e giovedì anche dalle 15 alle 18.

Si rassicura che è stato già segnalato il disservizio alle Autorità competenti e che non sarà perseguito il momentaneo superamento del termine di pagamento della prima rata.

Si ricorda altresì che il 18 dicembre scadrà il termine per il versamento della seconda rata IMU e TASI: invitiamo ad ottemperare con puntualità, per evitare l’applicazione di interessi e sanzioni.

 

L'Assessore alle Finanze - Michele Nuzzo

Il Sindaco - Andrea Pirozzi

Attenzione:

È possibile richiedere il duplicato anche all’indirizzo email

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

avviso di mobilità - part time 18 ore -

Mobilita' volontaria, per l'assunzione di una unità di personale  da   assegnare al settore di polizia  locale,  a  tempo  indeterminato -  part-time a diciotto  ore  -  categoria  giuridica  C  -  posizione  economica  C1  - e  con  profilo  professionale  di  istruttore  di vigilanza. (GU n.91 del 28-11-2017)

E' indetta procedura mobilità' volontaria ex art. 30, del decreto legislativo n. 165/2001, per assunzione di una unità' di personale da assegnare al settore di polizia locale del Comune di  Santa  Maria  a Vico (CE) a tempo indeterminato - part-time a diciotto ore, categoria giuridica C, posizione economica C1 - contratto collettivo  nazionale di  lavoro del  personale  non  dirigente  del  comparto  regioni  ed autonomie locali - e  con  profilo  professionale  di  istruttore  di vigilanza.

Il presente avviso viene emanato subordinandolo alla segnalazione effettuata in forza  dell'art.  34-bis  del  decreto  legislativo  n. 165/2001.

Scadenza   presentazione   domande:   28 dicembre 2017

Bando - clicca qui

Domanda - clicca qui